Classici

Abbiamo voluto fortemente recensire quest’albo, forse perché la filastrocca popolare “Volta la carta” tocca delle corde legate all’infanzia, e improvvisamente ci fa tornare bambini, dove il “voltare” cambia improvvisamente scenario, ambientazione, tutto diventa nuovo, non si sa mai quello che

 "C'era una volta una bella giornata: col cielo tutto azzurro e il mare tutto calmo". Con questa premessa può iniziare un viaggio stupendo, che solo un libro riesce a farci vivere; una delle più celebri leggende mediterranee, riscritta dalla penna

Nel buio della notte la vocina di un bimbo racconta alla sua mamma l’avventura della notte precedente mano nella zampa con un orsetto della notte di nome Yorukuma (letteralmente orso notturno, dal giapponese orso-kuma e notte-yoru). Il cucciolo di orso

La volpe e la tigre. Il cane ingordo. Le strisce della zebra. Pulcino Spaurino. Il leprotto coraggioso. Cinque favole basate su racconti tradizionali da tutto il mondo, illustrate magistralmente dai colori pastello, delicati spesso a contrasto con lo sfondo bianco, dove

La fiaba dei fratelli Grimm rivisitata e magistralmente illustrata da Gabriel Pacheco torna in una nuova veste edita da Kalandraka per farci riscoprire le sempre attuali fiabe classiche. Pacheco nasce in Messico nel 1973; dopo il diploma in scenografia all’Istituto Nazionale

Via Donizetti 20 - 75100 MATERA 328.3785184 pietrondinone@gmail.com