“Il Signor Oscar in vacanza”: pronti a fare i bagagli?! Si parte per le vacanze, attraversando tanti luoghi diversi. Sarà sicuramente un’occasione per divertirsi, ma anche per imparare. Jim Field con uno dei suoi grandi protagonisti.

Un libro bilingue italiano-inglese, dove bambine e bambini potranno esplorare ambienti e situazioni, scoprire dettagli e imparare nuove parole, in ben due lingue, giocando e sfogliando pagine coloratissime.

0
461

Chi non avrebbe voglia di una bella vacanza, soprattutto, dopo quest’anno così complicato? Sicuramente il signor Oscar non vede l’ora di godersi il suo tour attraverso tanti luoghi diversi con il suo fedele amico Fritz, il pesciolino rosso.

Hello Mister Oscar! Il signor Oscar, un simpatico basset hound, vive all’ultimo piano di un condominio molto alto, circondato da altrettanto simpatici vicini. È ora, però, di salutarli per un breve periodo, perché il signor Oscar ha pianificato un lungo giro turistico per salutare amici lontani, divertirsi, fare esperienze nuove e rilassarsi con loro.

Allora? Pronti, via! Facciamo la valigia. Servono tantissime cose: trousers, sunglasses, t-shirt, umbrella, socks and even a teddy bear! Fritz, il pesce rosso, con pazienza controlla che non manchi nulla e finalmente si parte! Bye, bye! See you soon! A presto!Prima tappa: il campeggio. Bisogna sbrigarsi, però, superare il grande traffico cittadino e prendere a volo il treno. Per fortuna il signor Oscar sa pedalare velocissimo e riesce a raggiungere la sua amica Carolina e un nutrito gruppo di campeggiatori pronti a farsi compagnia al chiaro di luna, tra musica, falò e pannocchie arrosto. “Dopo una notte sotto le stelle è tempo di dire goodbye”.

Il signor Oscar e Fritz salutano Eva e vanno in autobus fino in montagna, dove tra tanta neve li aspetta il loro amico Stefano. Tra seggiovie, trampolini, pista di pattinaggio e slittini c’è da divertirsi un sacco sulla pista da sci. Il tempo è tiranno, si sa, e i due protagonisti hanno promesso alla loro amica Carolina di andarla a trovare al lago, dove li attende con un fantastico motorboat!

Il signor Oscar si mette a scorrazzare tra tantissime imbarcazioni diverse: lui è felicissimo, ma i poverini che scansa a malapena col motoscafo non tanto!!!

La vera passione del simpatico cagnolino è, però, il mare. Sale e Pep, i suoi amici, lo stanno aspettando con ansia e lui non li delude, arrivando in grande stile con un super salvagente tra lo stupore tutti i bagnanti!

C’è, però, un ultimo amico che aspetta il signor Oscar e Fritz: è Dario, un paperotto che vive in un grazioso paesino dove vendono dei fantastici gelati. Un ottimo modo di terminare una vacanza davvero eccezionale! Purtroppo, il signor Oscar deve rientrare a casa, ma presto tornerà da tutti i suoi amici. Per ora, lo attendo i vicini pronti ad accoglierlo: Good evening! You’re back!

Si è fatto buio, però e dopo tanti goodbye, però, ci vuole un bel goodnight. Chissà quali nuove avventure aspettano il signor Oscar e Fritz!

Dopo aver illustrato il libro di successo “Un leone dentro”, sempre edito da Zoolibri, Jim Field torna in doppia veste di autore-illustratore e non delude.

Le immagini sono molto accattivanti, piene di colori, sprizzano simpatia e creano subito empatia nei lettori, grandi e piccini. Le illustrazioni più piccine raccolte in strisce quasi fumettistiche, sono delle chicche di ilarità e danno ritmo al racconto, per quanto il testo sia conciso, ma efficace.

Le pagine doppie con le scene più affollate non creano confusione, anzi, incuriosiscono e sono utilissime per l’apprendimento dei termini presenti in doppia lingua (italiano-inglese) in modo facile, intuitivo e ben contestualizzato. Sicuramente il libro è un utile ausilio per chi in famiglia ha voglia di cimentarsi con una lingua straniera o per chi vuole approcciare didatticamente, ma allegramente, lo studio in classe con i piccoli.

Uno stimolo in più alla curiosità ed all’approccio giocoso alla lettura lo dà l’ultima pagina, dove si invita a fare una caccia alle immagini.

Il signor Oscar non potrà non diventare un amico fidato ed un ottimo compagno di viaggio, che si possa andare in vacanza veramente o che si possa viaggiare solo con la fantasia grazie anche a questo bellissimo albo illustrato.

Sara Sarcuni