“Festa di primavera”: quando arrivare con eccessivo ritardo è comunque un divertimento. Silvia Borando celebra la capacità di trovare il bello in ogni circostanza, nonostante i propri deficit.

“Ehi, dove corri?” domandò la tartaruga a un leprotto che passava di lì in gran fretta. “Oggi nel bosco c’è la festa di primavera!” disse quello un po’ emozionato. “Vieni anche tu?” “Sì certo!” rispose la tartaruga.”

0
206

Non prendete impegni, dal 18 marzo, ci sarà una festa di primavera davvero bellissima, la organizza la nostra amica Silvia Borando e siamo tutti invitati!

Ad un anno dal primo lockdown che ha visto l’Italia intera fermarsi per combattere un nemico invisibile che ha devastato il nostro Paese da ogni punto di vista, Minibombo torna con nuovo titolo che ci aiuterà a sorridere ma anche a riflettere…

Cosa succede quando una tartaruga viene invitata ad una festa?

La nostra piccola amica si avvia con calma verso il luogo deputato, durante il percorso incontra altri invitati, tutti frettolosi di arrivare a destinazione, il leprotto, il riccio, il ranocchio e altri animali che corrono senza fermarsi, salutando velocemente la lenta amica che prosegue il suo viaggio senza fretta.

Si gode ogni passo, osserva il paesaggio, assapora i cambiamenti che avvengono intorno a sé fino a che finalmente giunge alla festa.

Ma cosa succede? Pare che non ci sia nessuno…invece ecco un altro invitato che arriva giustappunto in quel momento, così la festa ha inizio!

In un tempo in cui la parola d’ordine è sbrigarsi per non perdere tempo, questo libro ci ricorda che abbiamo il diritto e il dovere di rallentare come anche la natura ci ha insegnato quando si è risvegliata l’anno scorso mentre tutti noi eravamo fermi e abbiamo potuto godere di spettacoli meravigliosi a cui fino ad allora mai avevamo pensato di poter assistere perché troppo presi dai ritmi quotidiani che ci affliggono.Un libro che ci ricorda anche che non importa quanto tempo impieghi per raggiungere un obiettivo, l’importante è raggiungerlo nel rispetto dei propri tempi, senza affannarsi a mantenere il ritmo degli altri, perché magari anche se arriviamo un po’ dopo, ugualmente potremmo godere dei risultati ottenuti con qualcuno che arriverà insieme a noi e condividerà la nostra gioia. L’importante è non arrendersi o scoraggiarsi se qualcuno ci supera, fondamentale è non perdere di vista l’obiettivo, perché per ciascuno di noi esiste una primavera che arriva quando siamo pronti ad accoglierla, non importa se fuori fa freddo o piove, l’importante è esserci.

Tavole colorate e immagini essenziali, com’è ormai il collaudato stile dell’autrice, che catturano l’attenzione dei più piccoli e che stimolano il lettore a calarsi nelle varie parti leggendo con intonazioni sempre diverse e divertenti, per condividere letture di qualità con i propri bimbi, soprattutto i più piccoli (fascia d’età a cui Minibombo guarda sempre con un occhio in più).

Bruna Di Lecce

  • Titolo: Festa di primavera
  • Autore: Silvia Borando
  • Editore: minibombo (18 marzo 2021)
  • Lingua: Italiano
  • Copertina rigida: 48 pagine
  • ISBN-10: 889817764X
  • ISBN-13: 978-8898177646