“Un leone dentro”: essere forti, valorosi oppure essere teneri e delicati. Un buon mix tra leone e topo è il consiglio più indicato.

Il leone tremava tutto! Le sue zampe annaspavano nel vuoto! Indietreggiava incespicando! "Non farmi male!" Piagnucolò. "Sii Buono!" Incredibile ... Questo leone era terrorizzato dai topi!

0
571

Albo adorato dai piccoli lettori, sarà per le bellissime illustrazioni o per la presenza di numerosi animali, noi invece pensiamo che sia per i messaggio duplice che vuole mandare.

Il primo è quello che ognuno di noi seppur dall’apparenza debole e non “conforme” alla società, ha dei punti di forza nascosti pronti ad essere sfoderati. Il secondo è praticamente l’opposto, quelli che noi ammiriamo a scuola, sul lavoro, in tv, per le loro gesta, per i loro voti sui compiti, o perché hanno una produttività più alta della nostra, nascondono delle debolezze da far ridere chiunque.Un leone dentro, riesce a sfatare le debolezze, facendoli diventare punti di forza, riesce a far scendere dai piedistalli i più forzuti e la cosa più magica intreccia le due condizioni, affinché siano d’aiuto l’un per l’altro.

Savana. Sotto una roccia alta imponente, abitata da un leone, forte, bello e audace, vive un topolino minuscolo, ignorato e calpestato ogni giorno. Un ruggito enorme, faceva capire a ogni animale chi comandava. Scorbutico, tosto, adorava mettersi in mostra e tutti adoravano quel gattone gagliardo. Il topolino lo ammirava, e aveva capito che per farsi sentire e avere un minimo di attenzioni, doveva iniziare a ruggire. Ma solo un animale di cui aveva più timore in assoluto poteva insegnarli il vero ruggito…Un finale a sorpresa, completa un bellissimo albo di Rachel Bright, dalle spettacolari illustrazioni ad effetto di Jim Field.

“Da allora in poi i due fecero coppia fissa. Il topo era sempre molto piccolo, ma era molto cresciuto dentro. Il leone ruggiva e ruggiva e ruggiva …. Ma sempre con una risata!”

Rachel Bright e il suo straordinario stile illustrativo e tipografico, e la sua arguta narrazione, l’hanno portata a una collezione pluripremiata e sempre crescente di acclamati libri illustrati (15 pubblicati fino ad oggi con 4 in più per il rilascio nei prossimi 18 mesi).Jim Field è un pluripremiato illustratore, disegnatore di personaggi e regista di animazioni. Dai video musicali e sequenze di titoli, alla pubblicità, ai libri illustrati, Jim ha lavorato su una varietà di progetti.