“Piccolo mago”: una nuova vita, la crescita, le prime scoperte sono pura magia. Chiara Valentina Segré e Roberta Terracchio incantano i piccoli lettori.

Sono piccolo ma riesci a fare molte cose: l'equilibrista… il cantante … l’esploratore…

0
89

La magia della vita, dei primi anni di vita. I vostri piccoli pargoli hanno super poteri enormi, questo albo ne rivela le loro potenzialità.  I primi passi sono associabili a doti da  equilibrista, piangere disperatamente vuol dire captare tutte le attenzioni e far comparire all’ improvviso il ciuccio, o far scappare qualcuno dati gli acuti irresistibili. Gattonare è il primo passo verso l’esplorazione.Un albo davvero piacevole, detta molte delle fasi del primo/ secondo anno di vita dei nostri bambini. Inconsapevoli o presi da grande immaginazione hanno grandi capacità da prestigiatore. Di sicuro mandano in tilt le certezze di mamma e papà, ogni giornata è diversa da quella precedente.

Illustrazioni davvero apprezzabili, con semplicità, creano un’atmosfera da numero di magia, molte pagine hanno lo sfondo bianco, sempre molto apprezzato per favorire la lettura dei più piccoli.

Vincente la scelta di dividere la scena in due, passando dall’ azione comune di pranzare (svezzamento) o camminare, a quella da illusionista.L’ albo crea un impatto scherzoso sul lettore che si riconosce con il protagonista, i primi passi, lo svezzamento, il gattonare, la ricerca costante del ciuccio; per i genitori che leggono insieme ai piccoli, è piacevole confermare le abilità e i trucchi che i nostri figli posseggono già da piccolissimi.

Un dolce finale chiude un albo che consigliamo vivamente.

Chiara Valentina Segrè è nata a Milano nel 1982. Dopo la laurea in biologia e un dottorato di ricerca in oncologia, si dedica alla divulgazione della scienza. Dal 2014 è responsabile della Supervisione Scientifica alla Fondazione Umberto Veronesi. E’ autrice per bambini e ragazzi dal 2010. Da allora ha pubblicato una ventina di libri tra albi illustrati, racconti e romanzi, diversi dei quali tradotti in USA, Canada, Regno Unito, Giappone, Corea del Sud, Taiwan. Il suo albo Lola e io è stato inserito nella selezione internazionale IBBY 2015, mentre Oscar il gatto custode ha vinto nel 2016 il Premio Giacomo Giulitto e una menzione speciale al Premio Cento.Roberta Terracchio è nata e vive a Palermo. E’ conosciuta sul web per i suoi “buoni propositi”, il suo mood positivo, e per i suoi disegni minimal ed emotivi. Illustra principalmente in digitale e quando utilizza il colore sfodera la sua palette di toni luminosi riempiendo i disegni di piccoli dettagli da trovare.