“Teniamoci stretti”: probabilmente la ricetta universale per sopravvivere al futuro, abbracciare è il rimedio giusto per tutto e per ogni occasione. Claudio Gobbetti e Diyana Nikolova edito da Sassi Junior.

“A volte basta un abbraccio per ricominciare a sognare, per sussurrare ‘mi dispiace’, o per dirsi ‘addio’.”

0
452

Mio nonno mi diceva “vogliatevi bene, non resta nient’altro” aveva 88 anni, aveva vissuto appieno la vita e questo consiglio me lo ripeteva spesso, proprio per sottolinearne l’importanza, e per come affrontare la vita. Bè leggendo questo libro, non posso che dargli ulteriormente ragione, specialmente in questi tempi, dove è molto più facile seminare odio piuttosto che amore.

Secondo voi c’è una soluzione all’infinità di problemi di questo mondo?Una soluzione semplice ma che può portare gioia a tutti…come UN ABBRACCIO?

Secondo l’autore di questo bellissimo libro Claudio Gobbetti e la dolcissima illustratrice Diyana Nikolova basta chiederlo ad alcuni animaletti docili e simpatici: le lontre.

Le lontre hanno la soluzione definitiva, il segreto per superare ogni difficoltà, un rimedio naturale gratuito e universale, praticamente un abbraccio.

Questo libro ripercorre la forza e la potenza degli abbracci, la prima cosa che riceviamo nella nostra vita, il calore che ci riscalda durante una giornata fredda, la compagnia quando ti senti solo, il coraggio quando hai paura.

Insomma un abbraccio può tutto e anche di più…e tutto questo viene narrato e illustrato con estrema maestria e dolcezza, con disegni teneri e colorati di graziose lontre che spiegano, in un susseguirsi di emozioni, la forza prepotente di un abbraccio che è l’unica cosa importante che dobbiamo insegnare con forza ai nostri bambini. Abbracciamoli di più, lasciamoci abbracciare di più, lasciamo loro abbracciare liberamente le piante, gli animali, la terra e tutto il nostro pianeta perché i nostri bambini sono il futuro del mondo e il mondo si salverà grazie a mille e mille abbracci.