“Papà cuoredimela”: Klaas Verplancke fa un ritratto di un papà con tutte le sue caratteristiche, le sue difficoltà attraverso le pagine di questo albo di indiscusso valore.

Le mani di un papà sono calde e accoglienti ma, quando si arrabbia, diventano come fulmini e tuoni.

0
219

Cosa è un papà? Chi è un papà? È un dono, è un rifugio sicuro? È quello che ti abbraccia o quello che si arrabbia e ti rimprovera? Che cucina per te e che gioca fino a tardi? Klaas Verplancke ce lo racconta attraverso le pagine di questo albo di indiscusso valore, così come tutti i suoi racconti.Questo albo è un ritratto di un papà, come apparentemente ce ne sono tanti. Questo albo è un viaggio attraverso le azioni quotidiane di un papà e del suo bambino, Gigi. Alla mattina il papà sembra un cactus, con i capelli arruffati e la barba incolta. Lo stesso papà che gioca a calcio col suo piccolo e che, all’occorrenza diventa un cuscino per dormire al sicuro e diventa un fantastico cuoco che prepara buonissime torte di mela.

L’autore fa un ritratto di un papà con tutte le sue caratteristiche, le sue difficoltà, la stanchezza che cala alla sera dopo il lavoro, l’alito pesante della mattina quando si alza e assonnato incomincia la sua giornata oppure quando perde la pazienza e mette in punizione il suo bambino.

Le mani di un papà sono calde e accoglienti ma, quando si arrabbia, diventano come fulmini e tuoni.

Interessante il passaggio in cui ci si ritrova davanti a un cambio di tono e di rotta. Il papà è arrabbiato, il bambino lo rifiuta e scappa in una foresta di solitudine in cui spera di trovare un altro papà più buono e più forte.

Gigi si sente solo e molto impaurito ma un profumo di mela sembra invadere il suo mondo e, piano piano, sembra placare la sua rabbia e la sua paura.

Tutto ciò è accompagnato e descritto, nell’albo, da immagini nitide, quasi acquerelli di sapore e gusto nord europeo. Tutti i passaggi emotivi, dalla serenità alla tensione, alla rabbia, all’allontanamento, alla riconciliazione, sono spiegati in modo perfetto dalle immagini che spiegano gli stati d’animo di Gigi e del suo papà, con espressioni e gesti di una straordinaria immediatezza e di facile comprensione. L’impatto positivo sul piccolo lettore è assicurato, tanto da lasciarlo legato al racconto e incuriosirlo fino alla fine.Ma il papà di Gigi resterà un papà tuono, grigio e scuro in eterno o diventerà caldo, dolce e profumato come la sua fantastica torta di mele?

Non resta che scoprirlo insieme a Gigi che ci accompagnerà in questo viaggio nel mondo fantastico dei papà.

  • Titolo: Papà cuoredimela
  • Autore: Klaas Verplancke
  • Copertina rigida: 40 pagine
  • Editore: Fatatrac (13 marzo 2019)
  • Collana: Grandi albi
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8882225852
  • ISBN-13: 978-8882225858