“Vita dei bambini nell’antico Egitto” e “La storia delle antiche civiltà”: imparare non è mai stato così divertente. Tuffatevi nell’ antico passato per rivivere usi, costumi e luoghi che hanno preceduto la nostra civiltà.

Lapis e Sassi Science editori di due bei libri che lasciano insegnamenti tra pagine accattivanti. Non vi sazierete più di apprendere insegnamenti.

0
675

Lapis in collaborazione con il British Museum presentano una nuova collana “Bambini nell’antichità”, il primo tutto improntato sull’antico Egitto, il prossimo a settembre 2019 sull’antica Grecia. Abiti, acconciature, la casa, la famiglia, disciplina, il cibo, educazione e molto altro. Una vera bellissima esperienza, quasi 70 pagine illustrate, con descrizioni dedicate a un apprendimento diretto, che mirano a lasciare una nozione più ampia nel lettore.Capiteranno di sicuro, dopo averlo letto, delle domande a tavola o in auto, da parte del piccolo lettore; se davvero le cose sono andate così, o se veramente i bambini bevevano birra, e se per guarire da raffreddori o febbre dovevano annusare popò di mucca?

Il testo scherzoso e stimolante di Chae Strathie provoca l’ascoltatore … non lamentarti della tua vita, i bambini egiziani stavano peggio di te.

Ogni domanda è colmata, se si ammalavano che medicina prendevano? Come e dove scrivevano? Andavano a scuola, e come erano le classi? Cosa mangiavano e cosa bevevano?

Le illustrazioni di Marisa Morea ricche e divertenti seguono bene il testo leggero e zeppo di nozioni, i personaggi si animano e rendono alla perfezione le didascalie raccontate, da sbellicarsi i fumetti che lo arricchiscono.La parte finale si conclude con il glossario, anche qui l’autrice, vuole congedarsi nella sua maniera: “Non siamo sicuri al cento per cento che i bambini dovessero spalare la cacca, ma non è del tutto improbabile, vista la quantità di mucche che vagavano indisturbate. E non si potevano mica lasciare le strade lastricate di escrementi! A parte questo, però, e a parte i cellulari e i microonde, tutto ciò che hai imparato sull’Antico Egitto è assolutamente vero”.

Civiltà babilonese, antico Egitto, antica Grecia, antica Roma e impero cinese eccoli qui pronti a essere studiati e curiosati. Illustrati minuziosamente da Valentina Manuzzato, si resta davvero abbagliati da quanto ingegno e creatività avessero i nostri antichi predecessori. Valentina Bonaguro ci porta con mano a scoprire i meravigliosi giardini pensili di re Nabucodonosor e poi scendere sotto la piana di Giza per scoprire cosa c’è ai piani inferiori delle misteriose piramidi di Cheope, di Chefren e Micerino.

E come non parlare delle polis di Atene, principi della nostra civiltà moderna e poi scoprire come funzionava realmente il Colosseo con tutti i suoi trucchi e come riscaldano le acque termali. L’impero cinese chiude questo breve albo, che custodisce due preziosi pop up che rendono perfettamente l’idea dei segreti e delle sapienti menti delle antiche civiltà.