“Chi salta fuori?” e “Tu sai chi c’è?”: due libri che hanno bisogno dei vostri piccoli ditini, due avventure e tanti personaggi da scoprire pagina dopo pagina.

Zampette, codini, creste, nasi e perfino orecchie: questi ditini possono fare davvero di tutto.

0
502

“Metti le dita”, ecco qui il nome di questa collana de La Coccinella, è un invito ai piccoli lettori che si interfacciano con questi due bei libri, combinazione speciale di gioco, immaginazione e fantasia.

Le pagine illustrate con colori vividi, ben definite su sfondo per metà bianco, resistenti con angoli tondeggianti e forate opportunamente per piccole dita; sono il massimo per stimolare e invitare al gioco e alla lettura i bambini.

Nel primo “Chi salta fuori?” una piacevole avventura bucolica in fattoria, dove è possibile incontrare una mucca, un gatto, una capra e un bruco verde. Rime e consigli rendono vivace la lettura e arricchiscono il gioco manuale.

 

Nel secondo “Tu sai chi c’è?” della stessa tipologia cambiano solamente i protagonisti e l’ambientazione, siamo nei pressi di un lago e quindi è facile incontrare un castoro, una rana e un martin pescatore.

Libri dal prezzo economico, ma dall’enorme valore, la forte stimolazione nella logica e nella manualità nella bellezza del gioco è perfetta, l’associazione lettura-gioco con i personaggi da completare con le dita aiuta il passaggio alla vera e propria lettura condivisa.