“Un colore bellissimo”: Marco Scalcione ci insegna a suon di colori; ognuno di noi è diverso dall’altro, ma siamo tutti unici e bellissimi.

Gialla, rossa, marrone, nera, rosa, bianca e persino verde …. I bambini non hanno pregiudizi si interrogano e si apprezzano nelle loro unicità.

0
176

Unico, fresco, scoppiettante: Marco Scalcione lo ha fatto di nuovo. “Un colore bellissimo” è un inno alla fratellanza, tutti siamo diversi e tutti siamo fratelli. Il colore blu che cala come un sipario nell’ultima pagina è il colore caratteristico della Terra (in termini spaziali) il nostro pianeta delicato e abitabile dall’uomo. Proprio la Terra negli anni, ci ha fatto sviluppare e conoscere nuove aree, le ha fatte sviluppare, fino a far vivere l’uomo nel tempo. Ecco proprio il tempo e le aree geografiche, ci hanno “colorato” in maniera differente, ma abbiamo origine soltanto da pochissimi individui in origine, quindi siamo scientificamente fratelli, tutti quanti, nessuno escluso. Per togliere qualsiasi dubbio.

L’autore racconta tutto ciò ai piccoli lettori, i protagonisti che si avvicendano su uno sfondo bianco, sono loro stessi bambini, uno alla volta popolano lo scenario. Ogni nuovo ingresso ha un colore differente, e se c’è qualche dubbio sulla colorazione, una bella pennellata scende giù a chiarire qualsiasi dubbio, basta mettere in contrasto con lo sfondo.

«Eh già, con lo sfondo, si capisce meglio!»

L’autore riesce con una magica maestria a portare l’attenzione di questo tema delicato, fortunatamente sconosciuto ai bambini, a un livello di pace, dove la delicatezza e la freschezza delle battute, rendono le domande poste di una naturalità e bellezza rara.Noi di Libricino, lo abbiamo amato da subito e quindi lo vediamo stampato in tirature illimitate, da diffondere ovunque, perché strumento prezioso per le scuole, asili, centri di accoglienza, ecc.

Minibombo conferma pienamente le aspettative e le supera anche, unendo un linguaggio e illustrazioni a tematiche importanti, che lasciano un messaggio forte. Bravi!