“Passo davanti”: Lèon, Max e Rèmi sono un fantastico trio pronto all’avventura, non potete perderli. Nadine Brun-Cosme e Oliver Tallec creano un albo che diventerà un classico.

Erano in tre Lèon il grande, Max il secondo, Remì il più piccolo. Leon il grande camminava sempre davanti. Gli piaceva tanto. Max e remi stavano dietro di lui. Si sentivano bene. Una mattina però….

0
621

Primo libro recensito per Coccole books a cui diamo ovviamente un piacevole benvenuto, “Passo davanti” è il vincitore del Premio Andersen 0-6, più che meritato “Per la calda e suadente bellezza delle tavole illustrate. Per essere un piccolo inno ai valori dell’amicizia e della reciproca fiducia. Perché si tratta, con sorridente candore, di una sorta di metafora sul diventare grandi, sull’affrontare le strade della vita senza tradire sé stessi.Nadine Brun-Cosme e Oliver Tallec fanno fare un giro del mondo a questi tre simpatici protagonisti, tre amici, differenti in tutto l’un dall’altro, ma con una voglia di rafforzare l’amicizia e di crescere con le esperienze.

Intravediamo la savana, la foresta tropicale, Parigi, Londra, New York ci perdiamo tra le illustrazioni di Oliver Tallec un illustratore che seguiamo con particolare attenzione e di cui abbiamo già recensito un suo lavoro in passato, e Nadine Brun-Cosme arricchisce il tutto con una trama unica.

Il voler primeggiare, il decidere sugli altri, il raccontare quello che si vede senza lasciare spazio ai suoi amici, Lèon è il grande e vuole comandare e conosce i pericoli, ha un senso protettivo sugli altri due che si tengono per mano. Poi nel cammino, Max è pronto per andare davanti e può guidare lui il trio. Caratteri diversi e voglia di conoscere, Remì non vuole più essere l’ultimo e chiede a Max di guidare lui il gruppetto.Ecco così sono perfetti in ordine crescente, tutti possono vedere qualsiasi cosa e crescere ovviamente.

Il finale è dolcissimo, una storia unica di vera amicizia che sopporta caratteri differenti e affinità particolari.