“La montagna di libri più alta del mondo”: Rocio Bonilla canta l’inno al viaggio con l’immaginazione. Il regalo più bello per un bambino: un libro.

Viaggiare, sognare, fantasticare non è mai stato così facile. La montagna di libri cresceva e Lucas si arricchiva con loro.

0
923

Lucas è convinto di essere nato per volare. Osserva gli uccelli, contempla gli aerei, prova a costruire ali di qualsiasi tipo e per Natale desidera sempre la stessa cosa: volare! Ma nulla sembra funzionare. Finché un giorno sua mamma gli spiega che ci sono altri modi per realizzare il suo sogno… e gli regala un libro! Grazie ai libri puoi vivere avventure emozionanti, viaggiare fino all’altro capo del pianeta e conoscere personaggi e mondi sorprendenti!Un libro speciale, che ci aiuta a capire l’importanza della lettura ai e per i bambini. I libri di qualità sono ricchi di spunti, aperture verso il mondo quotidiano e immaginifico ed è per questo che sono così importanti per il loro sviluppo. (cit.)

Rocio Bonilla è una garanzia in questo, i suoi titoli sono meravigliosamente poetici (“Di che colore è un bacio?” – “Max e i supereroi” – “La montagna di libri più alta del mondo” per citarne solo alcuni) storie dai contenuti importanti ma raccontate con piacevole leggerezza e ironia, accompagnate da illustrazioni (realizzate dalla stessa autrice) dai tratti lievi e delicati ma estremamente espressivi.

Piccoli capolavori che non possono mancare nelle biblioteche dei nostri piccoli lettori che, se nella prima infanzia chiederanno ai propri genitori di leggere e rileggere questo libro insieme, nell’età scolare non verranno dimenticati ma piuttosto presi e letti in modo autonomo perché di viaggiare con la fantasia in ci si stanca mai….e chissà che anche nelle nostre case, grazie all’insegnamento di questi meravigliosi testi, non si verrà a creare una montagna di libri……quasi più alta del mondo!!! Valentina Edizioni è una Casa Editrice nata dieci anni fa. La stessa fondatrice Valentina appunto, dichiara nella presentazione del suo sito ufficiale: ”Mi piace che il luogo dove si pensano e si fanno i libri si chiami Casa. Una Casa abitata da personaggi, storie, avventure; una Casa nella quale i libri non stanno sugli scaffali ma sono aperti, letti, toccati, gustati, amati, condivisi con tanti bambini e ragazzi, tanti genitori, tanti educatori, tanti librai. Una Casa viva, allegra, sempre in movimento, piena di suoni e di idee, piena di voglia di imparare e di crescere”.

 

 

Valentina Edizioni è questa Casa, che spesso si trasferisce negli asili, nelle scuole, a presentare le sue novità, a capire come cresce il mondo dei piccoli, perché facciano un mondo più grande e più bello, nei pensieri e nel cuore.Il costo dell’albo è nella media, ma genitori ricordate: i soldi per i libri non sono mai buttati, ma piuttosto investiti per un futuro migliore! E allora rinunciamo a qualcosa di superfluo per noi, ma regaliamo ai nostri figli la possibilità di volare, anche senza dover necessariamente prendere un aereo, che costa decisamente di più…!!!