“La fabbrica delle mamme”: Voglio un’altra mamma! Un capriccio che si ripete spesso e allora bisogna andare dove ne fanno di altre. Un libro per bambini edito Verbavolant.

“Non voglio più essere tuo figlio!” “Voglio un’altra mamma” L'amore di una mamma, della propria mamma è insostituibile.

0
348

La fabbrica delle mamme è un libro scritto da Claudia Mencaroni e illustrato da Giulia Cregut. Edito da Verbavolant edizioni è un libro perfetto per le mamme e per i bimbi che spesso come Nino in un momento di rabbia hanno detto:” Voglio un’altra mamma!”.

Nel giorno della festa della mamma (articolo scritto in quell’occasione) celebriamo le mamme con questo libro, irriverente e spigliato al punto giusto, ma che aiuta a riflettere i bambini su alcune delle loro frasi che spesso escono nei momenti di rabbia.Mentre Nino sta giocando a pallone la mamma lo richiama per rientrare a casa: ci sono ancora tante cose da fare! Ma a Nino questo proprio non va giù e arrabbiato com’è dice la fatidica frase: Voglio un’altra mamma!

La mamma non si arrabbia e non si perde d’animo e dice a Nino di salire su in macchina perché lo accompagnerà alla fabbrica delle mamme così potrà sceglierne una nuova.

Lo porta davanti a una costruzione colorata con un imponente cancello: quella era la fabbrica delle mamme.

Nino è pronto, si fa coraggio ed entra nello stravagante edificio.

Lo accoglie un soldatini di stagno che gli spiega le regole per scegliere le caratteristiche per la nuova mamma e poi via nei meandri dell’edificio per scegliere le giuste caratteristiche: buona ma con una bocca grande per dare tanti baci, brava nel gioco e ottima cuoca, dolce e con gli occhi grandi e così via.

Ma quando Nino arriva alla fine del suo cammino, quando la sua nuova mamma sta per uscire dal nastro trasportatore, viene assalito dai dubbi, dalle incertezze e dalle paure. E pensa alla sua dolce e buona mamma, a tutto quello che ogni giorno fa per lui, alle sue amorevoli carezze, alle sue attenzioni e perde tutta la sua sicurezza! Scappa via, torna sui suoi passi e esce dal cancello dove c’è la sua mamma ad aspettarlo…Tante volte non ci si rende conto di quello che si ha fino a quando non si rischia di perderlo, e l’amore di una mamma, della propria mamma è insostituibile.

Tenerissimo e illuminante, ci mostra come i bambini sono spesso decisi nelle loro scelte ma riescono a fare nella loro innocenza amore la cosa giusta guidati dall’amore.

 

  • Titolo: Fabbrica delle mamme
  • Autore:Claudia Mencaroni
  • Illustratore:Giulia Cregut
  • Copertina flessibile: 160 pagine
  • Editore: Verbavolant (8 maggio 2018)
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8899931208
  • ISBN-13: 978-8899931209