“La foglia”: un silent book unico che smuove qualcosa all’interno di ognuno di noi. Daishu Ma ci parla di ecologia, di passione, di cambiamento.

In un paesaggio urbano in cui gli uomini si sono abituati all'automazione e agli ingranaggi, ai macchinari, in un inverno perenne, le foglie cadono. Dove vanno? E cosa succede?

0
179

La passione e la meraviglia per le vite che sono piccole, delicate e invisibili rispetto alla grandezza mastodontica della modernità, l’amore per la natura e la scienza sono all’origine del silent book nel quale l’illustratrice Daishu Ma (ospite d’onore della Bologna Children’s Book Fair 2018) ci porta in viaggio alla scoperta di un mistero: in un inverno perenne le foglie cadono. Dove vanno?  E cosa succede? Gli uccelli partono senza far ritorno. Ci troviamo di fronte al panorama di una moderna metropoli tutta macchinari e cemento. Il giovane protagonista trova tra le foglie rinsecchite una rilucente e viva. Parte allora la sua ricerca.  Sa che quella foglia ha in sé un potenziale e cerca di scoprire quale grazie anche all’aiuto di un’amica botanica. Comprende che se l’enorme fabbrica che fornisce energia a tutta la città, non fosse più alimentata dalle foglie secche, il cielo non sarebbe più plumbeo, gli uccelli tornerebbero a volare e le foglie a ricrescere sui rami.

Daishu Ma con i suoi attrezzi del mestiere, chine, matite e incisioni traccia una modernità fredda e che non ha tempo di guardare le meraviglie della natura. Utilizzando minuziosi dettagli con precisione quasi scientifica, è illustrata una città tecnologica, ornata solo d’impianti industriali e orologi che segnano il tempo che passa e che scandiscono la vita frenetica di chi lavora e vive in questa città. Sembra non ci sia modo di cambiare questa inevitabile “normalità “. I colori grigio, giallo e azzurro sembrano quasi fondersi a questa realtà.  C’è sempre un cuore che batte, pronto a sfidare il mondo con la passione per la ricerca e per la voglia di cambiamento.È un silent book destinato ai ragazzi che iniziano il loro difficile percorso verso l’adolescenza, che vuole spronarli a non uniformarsi e a cercare all’interno delle proprie vite una foglia rilucente e viva dal grande potenziale che può cambiare il mondo. È destinato anche a chi vede nella difesa dell’ambiente l’unica arma per non essere sopraffatti completamente dalla tecnologia.

  • Titolo: La foglia
  • Autore: Daishu Ma
  • Copertina rigida: 99 pagine
  • Editore: Orecchio Acerbo (22 marzo 2018)
  • Collana: Orecchio Acerbo
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8899064814
  • ISBN-13: 978-8899064815