Robert Louis Stevenson: creatore di storie uniche, fonte di ispirazione per scrittori, registi e commediografi.

Dal dottor Jekyll e mr. Hyde all’ isola dl tesoro. La duplicità umana raccontata nel suo stile unico.

0
804

Nato nel 1850, Stevenson è cresciuto come figlio unico in un quartiere alla moda di Edimburgo. Suo padre, Thomas Stevenson, faceva parte di una linea distinta di ingegneri, e il giovane Louis, come era noto ad amici e parenti, è stato veicolato a seguire l’esempio. Louis però non aveva alcun interesse ad proseguire la tradizione di famiglia, è diventato uno studente di legge, ma quel titolo di studio si è dimostrato inutile. Ciò che Louis voleva fortemente fare, più che altro, era scrivere.

L’anziano Stevenson ha continuato a sostenere finanziariamente Louis durante i suoi anni di ascesa letteraria. Stevenson partì per la Francia, apparentemente alla ricerca di un clima migliore per i suoi polmoni. Qui trovò un cambiamento di cultura ancora più frizzante rispetto al cambiamento d’aria.

In Francia, Stevenson vide l’occasione per fare un po’ di soldi per sé. Scritturò un lungo giro in canoa che si concludeva a Pontoise, una comunità nord-ovest di Parigi, traducendo le sue esperienze nel suo primo libro, An Inland Voyage.robert-louis-stevenson-creatori-di-sogni-dr-jekill-mr-hyde-isola-del-tesoro-libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-ragazzi-news-blog-recensioni-2

Abbracciando una tecnica che sarebbe diventata la sua firma, Stevenson non si limitava a registrare la geografia; si drammatizzava in essa. Qui, non si naviga pericolosamente verso Pontoise, Stevenson prende il lettore per il colletto e porta lui a bordo.

In Francia, aveva iniziato una storia d’amore con Fanny Osbourne, un’ americana sposata con due figli che aveva allontanato il marito. Stevenson seguì Fanny in America, un viaggio che quasi lo uccideva. I due si sposarono a San Francisco nel 1880, poco dopo il divorzio di Fanny, causa principale di una famiglia drammaticamente allargata.

La  scrittura in viaggio continuò ad essere una parte importante della carriera di Stevenson con la sua famiglia visitava un paese dopo l’altro, di solito alla ricerca di un clima migliore per i suoi polmoni. Sia la madre che il nonno avevano problemi ai polmoni, con febbre e tosse frequenti. Si è parlato di sarcoidosi, tubercolosi o bronchiectasia. Nella sua biografia si legge come un baule timbrato con destinazioni interessanti: Francia, Svizzera, New York, in Inghilterra, le Marchesi, il Paumotus, Tahiti, Hawaii, e, infine, Samoa.

Insieme con il giornalismo di viaggio, Stevenson diventò un saggista prolifico. I suoi saggi luccicano con facile fascino, offrendo disquisizioni nello stile di Charles Lamb o anche Montaigne su temi eclettico come i cani, ombrelli, e il piacere di oziare.

robert-louis-stevenson-creatori-di-sogni-dr-jekill-mr-hyde-isola-del-tesoro-libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-ragazzi-news-blog-recensioni-6Nella sua narrativa, Stevenson esplora la curiosa dualità dell’esistenza, come il buio e la luce potrebbe risiedere nella stessa giornata, la stessa vita, anche nella stessa persona. Quella visione plasma “L’isola del tesoro” , racconto sui pirati in cui non siamo del tutto sicuri della distinzione tra eroi e cattivi. A prima vista, sembra un racconto d’avventura diretto ad un ragazzo di nome Jim che scopre una mappa del tesoro. Il conte Trelawney, che finanzia la spedizione, si occupa di arruolare l’equipaggio e non sapendolo arruola anche un vecchio pirata Long John Silver, che vuole impadronirsi dell’equipaggio e del tesoro. È molto popolare perché gli manca una gamba ed è temuto da tutti per la sua crudeltà. L’equipaggio si prepara a partire alla volta dei Caraibi per trovare la famosa isola del tesoro. Jim ascolta per caso un discorso di Silver che sta preparando un ammutinamento della nave con un gruppo di pirati della ciurma e impossessarsi del tesoro. Comincia a questo punto il combattimento: una parte di pirati vengono lasciati sull’isola ma Jim decide di scendere con loro e di provare a cercare il tesoro. I rapporti si fanno intensi e si concludono con una serie di scontri avvenuti nei pressi del fortino dell’isola e il rapimento di Jim da parte dei pirati: il tesoro viene ritrovato e condotto sulla nave in salvo insieme col ragazzo. L’equipaggio scopre poi che Silver è riuscito a salpare a bordo di un canotto e con una piccola parte di tesoro.

Se devo scegliere un libro, il libro, scelgo senz’altro L’Isola del Tesoro, di Robert Louis Stevenson. Perché è pieno di vento, di immaginazione, di avventura, d’infanzia.

(Antonio Tabucchi)

robert-louis-stevenson-creatori-di-sogni-dr-jekill-mr-hyde-isola-del-tesoro-libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-ragazzi-news-blog-recensioni-3

Il capolavoro di Stevenson, naturalmente, è Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde , in cui il medico Jekyll sviluppa un farmaco che lo divide in due: il suo bonario carattere familiare e l’alter ego mostruoso, Hyde. Il racconto è diventato un luogo comune culturale così che i lettori di oggi non riescono a capacitarsi di quanto  sia stato scioccante per i fan del XIX secolo di Stevenson. Pubblicato nel gennaio del 1886, la storia di Stevenson è diventato rapidamente un best-seller su entrambe le sponde dell’Atlantico. Solo un anno più tardi, l’attore americano Richard Mansfield ha lanciato una versione teatrale del romanzo di Boston che ha creato una sensazione provocatoria. Gli uomini rabbrividivano e le donne svenivano fuori dal teatro.

robert-louis-stevenson-creatori-di-sogni-dr-jekill-mr-hyde-isola-del-tesoro-libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-ragazzi-news-blog-recensioni-1

Continuò a lavorare duro come sempre, anche dopo essersi stabilito nel 1890 a Valima, la sua tenuta in Samoa, una dimora tropicale che sembrava promettere riposo e relax. Durante questo periodo, Stevenson condusse una vita spensierata e tranquilla. Egli fu coinvolto nella politica locale, in una campagna per i diritti samoani contro le potenze coloniali.

Il 3 dicembre 1894, mentre era in piedi con Fanny sulla veranda e rendendo il condimento per l’insalata alla moglie, Stevenson crollò e perse conoscenza, morendo la sera stessa; i medici furono concordi nel dire che la morte fu causata da una emorragia cerebrale. Stevenson aveva voluto essere sepolto sul piano del monte Vaea vicino alla casa di famiglia, ma non c’era percorso fino alla ripida pendenza, e il caldo tropicale ha fatto sì che la sua sepoltura non potesse essere ritardata. Tanti samoani fecero di tutto per assecondare il suo ultimo desiderio, nonostante bisognasse deforestare una piccola porzione di territorio.

robert-louis-stevenson-creatori-di-sogni-dr-jekill-mr-hyde-isola-del-tesoro-libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-ragazzi-news-blog-recensioni-4

Il defunto William Zinsser ha definito “probabilmente la tomba più inaccessibile dei letterati inglesi.” Stava parlando di una piccola cima sulla montagna di Upolu, Samoa, dove l’uomo scozzese di lettere Robert Louis Stevenson è stato sepolto nel 1894.

La vita di Robert Louis Stevenson ha abbracciato contraddizioni intense. Sembrava un bohémien per eccellenza, ma è stato accuratamente convenzionale nella sua devozione alla famiglia. Si gettò come un folle allegro nella creatività, ma avendo sempre un etica del lavoro costante e continua. Ha viaggiato per il mondo e continua ad ispirare nuove generazioni di sognatori. I suoi libri sono da sempre celebrati, infatti sofisticati letterari come Henry James e Jorge Luis Borges hanno guardato a lui come un modello.

Ha rischiato l’oblio in infuria correnti e aspre montagne, ma alla fine è morto mentre aiutava la moglie a rendere la cena. Stevenson, non sarebbe stato sorpreso da quell’ultimo episodio della sua vita, coronamento della contraddizione. “Si può remare per tutto il giorno”, ha scritto, “ma è quando si torna al calar della notte, e si guarda la stanza familiare, che trovi l’amore o la morte che ti attende accanto alla stufa; le più belle avventure non sono quelle che andiamo a cercare “.

Proponiamo alcuni titoli, per i più piccoli, alcuni rappresentati da Geronimo Stilton e della serie Il Battello a vapore.

Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde
L’isola del tesoro. Con poster
L’isola del tesoro
L’isola del tesoro
La freccia nera di R. L. Stevenson
Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde