Coliche: come riconoscerle, come aiutare il bambino con i vari rimedi.

Non vi è alcuna bacchetta magica quando si tratta di coliche. Tuttavia, ci sono passi che si possono adottare per affrontare questa spiacevole condizione.

0
643

Qual è la colica?

I medici definiscono coliche: ripetuti episodi di pianto eccessivo e inconsolabile in un bambino sano e ben curato. Anche se a questa definizione, i genitori non sanno mai con precisione come approcciarsi e pensano che il fastidio e il pianto continuo possa essere causato da altro.

Una teoria è che un intestino immaturo di un neonato si sforza maggiormente con la digestione. Alcuni medici pensano che sia la formazione di bolle di gas nel sistema digestivo a causare le coliche. Altri erroneamente danno la colpa al latte vaccino, ma numerosi casi di coliche si trovano anche nei neonati che vengono allattati al seno materno.

Alcuni credono che la colica è causata da un eccesso di stimolazione – troppa luce o rumore durante il giorno che significa il bambino diventa troppo stanco e irritabile nel pomeriggio e la sera. Attacchi di coliche possono verificarsi fin dalla nascita, ma gradualmente si stabilizzano e di solito scompaiono nei primi quattro mesi, senza effetti negativi duraturi.

coliche rimedi consigli bambino cura neonato libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-ragazzi-news-blog-recensioni - venuti al mondo (3)

Sintomi della colica

Un bambino con colichette griderà come dal dolore e tirerà le ginocchia al petto, come se la sofferenza con mal di pancia. Può piangere in maniera acuta per molto tempo, o fare delle pause dovute al cambiamento della posizione o alla compressione di massaggi.

Che cosa si può fare per aiutare?

Escludere eventuali problemi, come sensazione di fame, stanchezza o freddo. Se si utilizza il latte artificiale, provare marche o biberon diversi. Tettarelle e biberon appositamente progettati riducono la quantità di aria che il bambino prende mentre si alimenta.

Alcuni bambini rispondono bene all’ osteopatia cranica o massaggi al pancino per il trattamento delle coliche, oppure si potrebbero usare delle gocce anti coliche che riducono la quantità di gas nell’intestino del vostro bambino.

Altri pediatri sono convinti che le coliche sono la reazione del bambino ad essere fuori dalla sicurezza e il comfort del grembo materno e raccomandano di cercare di replicare condizioni pre-parto per lenire un bambino che piange.

coliche rimedi consigli bambino cura neonato libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-ragazzi-news-blog-recensioni - venuti al mondo (2)Ad esempio: avvolgendo il bambino comodamente in una fascia per farlo sentire sicuro. O tenere il bambino in orizzontale lateralmente attraverso lo stomaco con l’avambraccio per rafforzare il contatto fisico di rassicurazione. Ascoltando a volume molto lieve suoni tipo fluidi che scorrono, che ricordano l’afflusso di sangue nel grembo. Succhiare il pollice, il ciuccio, il biberon o il seno tutto può lenire i neonati.

Possono essere usate anche le tisane a base di camomilla o finocchio, con le dosi indicate, senza esagerare.

Quanto dura?

Il bambino con  coliche tende a piangere per circa tre ore di fila, tutti i giorni. Di solito dura per alcuni mesi e va via una volta che il bambino raggiunge l’età di quattro, sei mesi.

La colica è dannosa?

Il bambino può sembrare di essere nel dolore, ma di solito non c’è nulla di male nel suo corpo. È un mal di pancia, che i neonati non abituati al dolore né ricalcano l’intensità.  In realtà è più stressante per i genitori. L’importante è cercare di aiutarli e di essere pazienti.

coliche rimedi consigli bambino cura neonato libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-ragazzi-news-blog-recensioni - venuti al mondo (4)

Quando chiedere consiglio

Chiedere consiglio se il vostro bambino mostra segni di essere malato, così come se il pianto si unisce a rigurgiti e vomito, e la temperatura si assesta intorno ai 38°C . In questi casi o situazioni peggiorative è consigliabile contattare il pediatra che potrà fare visita e consiglierà il meglio per il neonato.