Modifiche efficaci allo stile di vita per ridurre al minimo l’insonnia durante la gravidanza.

Alcuni cambiamenti che possono ridurre o annullare questo fastidioso comportamento.

0
552

Ogni giorno, milioni di persone, soprattutto le donne in gravidanza, soffre per attacchi di insonnia. Ciò è particolarmente evidente nel terzo trimestre, quando si dorme può essere un compito arduo!

 

Insonnia durante la gravidanza:

Insonnia è uno degli effetti collaterali più comuni della gravidanza.. Se si verifica, non ci si deve preoccupare, in quanto non sta andando male la gravidanza e il vostro bambino sta bene. Inoltre, rilassarsi è un ottimo modo per dormire meglio la notte.

Quali sono le cause insonnia durante la gravidanza:

La gravidanza è pieno di vari cambiamenti, nel vostro corpo così come nella vostra mente. Mentre si sta il piccolo dentro di te si nutre e cresce, ci possono essere molte variabili che giocano brutti scherzi nella vostra mente. Queste preoccupazioni e pensieri, in combinazione con vari farmaci e cambiamenti ormonali possono aggravare la condizione.

insonnia gravidanza ridurre modifiche stili di vita libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-ragazzi-news-blog-recensioni (2)

Qui ci sono le cause più comuni di notti insonni in gravidanza:

  1. I cambiamenti ormonali

I cambiamenti dei livelli di progesterone sconvolge il modello di sonno durante la gravidanza. Questo accade soprattutto nel primo e terzo trimestre. Secondo il Dr. Jill Powell, professore presso il Dipartimento di Ostetricia, Ginecologia  St. Louis University School of Medicine, “Il progesterone è un sedativo naturale, e una donna può essere così stanca da non essere in grado di tenere gli occhi aperti. Può comportare che durante il giorno può addormentarsi sul divano dopo il lavoro. Scombussolando di fatto il suo sonno normale. ”

  1. Minzione frequente

Il bisogno di una minzione frequente è molto comune nelle prime fasi della gravidanza. È anche uno dei  motivi comuni per l’insonnia. Il frequente stimolo di urinare durante la notte è uno dei più grandi problemi che devono affrontare tutte le future mamme. Questo accade soprattutto a causa dell’espansione dell’utero sulla vescica che richiede il frequente svuotamento della vescica.

  1. Dolori alla schiena

Con l’avanzare della gravidanza, aumenta la taglia dell’addome, e può verificarsi il mal di schiena con le posizioni normali del sonno. I dolori alla schiena possono anche avere un impatto negativo sulla vostra vita giorno per giorno. Gli studi dimostrano che la maggior parte delle donne riferiscono di dolori alla schiena durante la gravidanza e maggiore disturbo nel sonno.

  1. Bruciori di stomaco

Durante la gravidanza, l’ormone prodotto dalla placenta, rilassa la valvola che separa l’esofago dallo stomaco. In questo modo gli acidi gastrici per avanzare e salire verso l’alto, provocano quella sgradevole sensazione di bruciore e interrompono il sonno. I bruciori di stomaco purtroppo continuano fino al parto.

  1. Ansia

Ansie di vario genere sulla salute del bambino, sul momento del parto disturbano il vostro modello di sonno. Tutto questo è molto comune nelle prime fasi della gravidanza, soprattutto nel caso di mamme per la prima volta.

Come ridurre al minimo l’insonnia?

Mentre l’insonnia è  in una condizione di crescita che è vissuto dalla maggior parte delle donne in gravidanza, alcuni cambiamenti nello stile di vita possono aiutare a limitare questo fastidio.

insonnia gravidanza ridurre modifiche stili di vita libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-ragazzi-news-blog-recensioni (1)

  1. Posizioni nel letto

Le donne incinte spesso dormono male  a causa delle dimensioni aumentate del ventre e il mal di schiena lancinante. La posizione migliore per dormire durante la gravidanza è quello di dormire sul lato. Ciò contribuirà ad alleviare il mal di schiena. Si consiglia di dormire sul lato sinistro in quanto ciò contribuirà ad aumentare il flusso di sostanze nutritive e il flusso di sangue alla placenta.

  1. Cibo

La corretta assunzione di cibo è fondamentale per voi e il vostro bambino. Ridurre completamente bevande gassate, piccanti, fritti, molto conditi, alcol, cibi acidi come succhi di frutta, agrumi e pomodori. Evitare cioccolato e caffeina, soprattutto nella seconda metà della giornata, che potrebbe avere un effetto fino alla notte. Invece di fare grandi pasti, assumere pasti più piccoli e masticare correttamente.

3.Nutrizione corretta

Gli alimenti ricchi di carboidrati come cracker, pane o un bicchiere di latte caldo favoriscono un buon sonno. Inoltre, uno spuntino ricco di proteine può aiutare a prevenire i disturbi del sonno e mal di testa.

  1. Temperatura

Controllate la temperatura del vostro ambiente notturno prima di andare al letto. Assicurarsi che la stanza non è né troppo fredda né troppo calda. In gravidanza è risaputo che si avverte più calore quindi è meglio riposare meno coperti. Assicurarsi che si sta utilizzando un materasso che fornisce un supporto confortevole.

  1. Emozioni

Se siete preoccupati per qualcosa, è meglio tranquillizzarsi. Parlate con i vostri cari delle vostre preoccupazioni e risolvete eventuali problemi immediatamente.

La maggior parte delle donne riduce l’insonnia durante la gravidanza con questi consigli. Però se nulla sembra aiutare, può essere una buona idea parlare con il medico. Se siete estremamente stressate, o di fronte a eventuali problemi di relazione, può essere opportuno ricorre ad una consulenza esterna. D’altra parte, se il mal di schiena continua fino alla notte, l’osteopatia può essere di aiuto.