Insegnare a leggere al proprio bambino, anche se per voi non è pronto.

Promuovere le risorse nascoste dei nostri figli.

0
599

I bambini e la lettura. Come molte persone, la prima reazione che si ha, è scetticismo. Ma non solo è possibile insegnare al vostro bambino a leggere, è anche facile da fare (più facile che se si aspetta fino a quando il bambino ha cinque o sei anni). La cosa più importante e che i bambini lo ameranno!

Se non hai mai avuto l’occasione di rapportarlo alla lettura, probabilmente hai alcune domande o dubbi sul fatto che questo è qualcosa che ti piacerebbe fare con il tuo bambino. Speriamo di rispondere in questo articolo alle vostre perplessità.

“Io non ci credo!”

Se l’idea dei bambini che leggono sembra inverosimile, date un’ occhiata a questo video dove una bimba di solo un anno legge dal monitor le parole presentate e questo sembra divertirla molto.


Perché insegnare i bambini a leggere?

Se si pensa che i bambini sono troppo giovani per imparare a leggere, o si chiedono perché qualcuno dovrebbe insegnare a un bambino a leggere, potreste essere interessati in questo articolo Perché è positivo insegnare a leggere in anticipo? Anche se insegnare i bambini a leggere è divertente come passare del tempo a giocare, non è l’unica ragione per farlo. I bambini che imparano a leggere nei loro primi anni di esperienza di vita guadagnano una capacità di lettura a lungo termine, così come in altre sfere personali.

saper leggere neonati benefici libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-ragazzi-news-blog-recensioni (5)

Non dovrei prima insegnare l’alfabeto?

I bambini possono imparare a leggere le parole intere senza conoscere le lettere dell’alfabeto. Tuttavia, i bambini hanno bisogno di imparare la fonetica per progredire(sondare le parole). Alcune persone pensano che i bambini non dovrebbero imparare a leggere le parole intere. Invece penso che sia utile per imparare a leggere autonomamente il prima possibile, e che quando i bambini imparano la fonetica prima di iniziare la scuola, saranno lettori fluenti.


Che cosa succede se al mio bambino non piace la lettura?

Un passo indietro, e guardare a ciò che si sta facendo. La regola fondamentale dei bambini di insegnamento alla lettura o qualsiasi altra cosa è quello di rendere divertente. Il punto fondamentale per l’ insegnamento non è quello di raggiungere certi obiettivi, ma piuttosto dare al bambino la possibilità di imparare a leggere all’età in cui è più idoneo farlo. Molto probabilmente, uno dei metodi di apprendimento della lettura e integrarsi nella vostra routine quotidiana, in un momento specifico della giornata. Quando ciò accade, il processo di apprendimento sarà divertente e senza sforzo, così come una grande occasione per rafforzare il rapporto genitore-figlio.

Quali sono i metodi di apprendimento per i bambini?

Il vostro bambino non imparerà a leggere semplicemente da voi la lettura di libri. È necessario avviare più semplicemente – con le singole parole, e le lezioni frequenti di breve durata. Come presentarli dipende da voi. Alcune metodi come quello multisensoriale che insegna ai bambini a leggere con l’uso di libri, DVD, presentazioni PowerPoint e / o di software informatici dove viene illustrato il significato delle parole attraverso molteplici canali sensoriali – visive, uditive, e cinestetico (compresi facendo, toccare, odorare e degustazione).