“Una sorellina per me”: un libro per bambini che ci aiuta ad accettare una nuova gravidanza.

Per Martino è in arrivo un …. fagotto.

0
1000

Martino si sveglia e trova solo la nonna ad aspettarlo, qualcosa è cambiato …..

Una sorellina per me è un libro perfetto per affrontare una nuova nascita, edito da minedition, perché si mette dalla parte del piccolo lettore per dare fiducia ai suoi spaventi e alle sue domande, per capirlo quando non si sente preso in considerazione.

Tutti i genitori sono spaventati da come il proprio piccolo possa vivere l’arrivo di un fratellino o di una sorellina. Penso veramente che solo un libro con illustrazioni delicate e con un linguaggio attento, che si mette dalla parte del piccolo interessato possa fare molto.

Martino, il protagonista, aspetta Emma la sua sorellina che è nascosta nel pancione, al momento lontana dalla sua vita reale, ma un bel giorno, una mattina Emma si presenta con tutte le sue novità, attenzioni, rumori, gesti e mugolii.


Catherine Leblanc
ed Éve Tharletdescrivono perfettamente il cambio di umore del piccolo Martino che fa i capricci, non vuole lavarsi, né vestirsi e i comportamenti dei genitori che distrattamente lo escludono momentaneamente, perché presi dal fare la pappa ad Emma, dal cambiarle il pannolino.

Illustrazioni leggere e dolci accompagnano questo percorso che porterà il protagonista a fare amicizia con la sorellina, a scoprirla con un amore fraterno. Un finale dolce lascia al lettore la sensazione che è un fenomeno naturale passeggero che poi il calore familiare torna quello di una volta.

  • Titolo: Una sorellina per me
  • Autori:  Catherine Leblanc, Éve Tharlet
  • Editore: Minedition
  • Data di Pubblicazione: 15 Ottobre ’14
  • Genere: LETTERATURA PER RAGAZZI
  • Pagine: 32
  • ISBN-10: 8897989349
  • ISBN-13: 9788897989349