“Il mio libro preferito”: un simpatico libro/regalo per bambini edito da Usborne

UN NOME ….UNA GARANZIA.

0
974

Suoni, pagine da toccare, da scoprire, finestrelle da sollevare, parole onomatopeiche sintetizzate in un libro, che probabilmente agli occhi del  piccolo lettore diventa il suo preferito.

Pagine coloratissime, descrivono con le immagini più che con le parole, il volo di un palloncino rosso, che fluttua tra le pagine nascondendosi e sbucando in quella successiva.

Sicuramente uno dei primi libri tattili da acquistare ad un piccolo lettore che si appresta ad esplorare, le pagine cartonate permettono l’utilizzo dai primi anni, un po’ meno le pop-up che risultano più gracili.

Le figure intagliate, come ad esempio i frutti nei cespugli oppure lo scivolo vicino la piccola giostra o i simpatici fiorellini, stimolano perfettamente la fantasia e la curiosità dei più piccoli.

 

 

Le illustrazioni di Stella Baggot sono tenerissime e riescono alla perfezione a creare un ambiente confortevole.

I 10 tasti sonori sulla destra accompagnano l’esplorazione durante tutto i l libro, i genitori che affiancano i piccoli possono anche suggerire un gioco(come ho fatto io con mia figlia) di trovare i personaggi tra le pagine e una volta riusciti, ascoltare il suono riprodotto. Una giocosa variante.

Un percorso ottico  avvincente, che insieme a suoni confortevoli da associare ai personaggi delle pagine rende tutto più giocoso. Davvero molto allegro.